SS LINZ

Nave relitto mercantile Austro ungherese del 1918. Profondità circa 40 metri (131 piedi)

SS Linz era una nave mercantile di 3820 tonnellate, costruita nel 1909 e posseduta al momento della sua perdita da Lloyd Austriaco. LINZ fu requisita dall’esercito austriaco e utilizzata per il trasporto di truppe e prigionieri su rotte albanesi.

Durante il viaggio da Fiume a Durazzo e in accompagnamento di SMS Balaton TB – 74 e TB – 98, LINZ fu affondato il 19 marzo 1918, a 4 miglia a nord ovest di Capo Rodoni ( Kepi Rodonit) da un’esplosione, molto probabilmente una mina.

697 perso, compresi 413 prigionieri di guerra (probabilmente Italiani) e 1 infermiera della Croce Rossa. 306 sono stati salvati in servizio che coinvolgono Balaton e siluri TB – 74 e TB – 98.

TB – 98 è stato attaccato senza successo dal sottomarino nemico.